Menu

Secondo un’antica pianta del 1854 dove si riconosce il circuito murario della città di Telesia sviluppatasi in età imperiale, il centro dell’antica città sarebbe ubicato a San Salvatore Telesino, in contrada Telese Vetere, la campagna di scavi denominata Telesia Archaeological Project guidata dall’archeologo Luigi Pedroni cominciata nel 2014 e terminata nell’estate 2016, conferma la presenza […]

Leggi oltre

Le Terme di Teseo, già note alla letteratura archeologica, sono state recentemente riportate alla luce durante la campagna di scavi denominata Telesia Archaeological Project, diretta dall’archeologo Luigi Pedroni con una squadra di studenti e studiosi della Lithuanian University of Educational Sciences di Vilnius. Il complesso sorge in località Telese Vetere a San Salvatore Telesino, a […]

Leggi oltre
Abbazia benedettina di San Salvatore Telesino, suggestiva e originale struttura, presbiterio con transetto fornito di cupola e cori voltati a botti mostra somiglianze con strutture della Francia settentrionale

Gli esuli telesini diedero vita ad un nucleo abitativo intorno all’Abbazia di San Salvatore Telesino terremoto dell’848, oltre a segnare la distruzione della città di Telesia, provocò la morte di numerosi abitanti e dello stesso vescovo del tempo. I successivi fenomeni migratori furono responsabili dell’abbandono di Telesia che, come si è detto, non avvenne in […]

Leggi oltre
Translate »
Facebook