Quando la morte nera si diffuse in ogni parte del Sannio non vi furono medicine utili per salvare la popolazione. L’unica cura efficace sembrò essere il miracolo che, purtroppo, per potersi realizzare, aveva bisogno dell’intercessione di un santo. «A peste, fame et bello libera nos Domine». Un’antica giaculatoria associa tre fenomeni caratteristicamente collegati tra loro: […]

Leggi oltre
Abbazia benedettina di San Salvatore Telesino, suggestiva e originale struttura, presbiterio con transetto fornito di cupola e cori voltati a botti mostra somiglianze con strutture della Francia settentrionale

Gli esuli telesini diedero vita ad un nucleo abitativo intorno all’Abbazia di San Salvatore Telesino terremoto dell’848, oltre a segnare la distruzione della città di Telesia, provocò la morte di numerosi abitanti e dello stesso vescovo del tempo. I successivi fenomeni migratori furono responsabili dell’abbandono di Telesia che, come si è detto, non avvenne in […]

Leggi oltre
Translate »
Facebook