Il monte Acero si eleva isolato fino alla quota di 736 m sul livello del mare. La sua caratteristica forma conica non è, contrariamente a quanto ritenuto in passato, il frutto di un’intensa attività vulcanica bensì la conseguenza dell’erosione, profonda e marcata, del vicino fiume Titerno sui materiali calcarei. a montagna si presenta calma e […]

Leggi oltre

Ma le sorprese per i romani non erano ancora finite, una volta che fossero stati sul punto di conquistare e salire finalmente sulle Fortificazioni, sulla cima non avrebbero trovato i difensori Sanniti che nel frattempo si erano dileguati scendendo dal versante opposto del monte fino a valle….. Dopo aver raccontato il sistema difensivo nell’ articolo “Il Sistema […]

Leggi oltre
mappa di colore verde della Valle Telesina con indicazione dei monti e la linea di fortificazione sannita

Penetrare nell’alta Valle Telesina significava per gli eserciti Romani poter giungere, marciando verso Est a Benevento, la Capitale del Sannio Irpino e da lì proseguire per la Puglia. Difendere la Valle Telesina significava per i Sanniti garantire la loro stessa esistenza. Valle Telesina per i Sanniti rappresentava e rappresenta tutt’ora, una fertilissima pianura, delimitata a […]

Leggi oltre
Translate »
Facebook