Telesianarrando / Telese
Monte Cigno e il Titerno nella storiografia greco-romana Monte Cigno Proverbi della nostra Valle Sulle ali delle farfalle a Guardia Sanframondi Dalla tradizione celtica l’idromele diventa sannita Con Federica ed Elettra Titanica Ma dove sono veramente le Forche Caudine? Con Maria Pia Selvaggio e “Le Padrone di Casa” Il Lago di Telese Lo Struppolo a Telesia Il culto di San Leucio a San Salvatore l’Eccidio di Caiazzo Dieci Medici Raccontano Tempio Sannitico Cerretese San Rocco e la peste: il suo culto nel Sannio Telesia e la Romanizzazione La Civita di Pietraroja Telese Città Italica: una storia diversa Commedie della Cerreto Antica Amore Brigante Quando a promuovere il Matese ci pensava Scipione Breislak I Cippi di Confine dei Tre Cantoni Theodor Mommsen e le Iscrizioni di Telesia La Connola di Sansone Le Mura dell’Antica Telesia La Telesia del Quilici Caselle e Pannizze Monte Acero La Grotta delle Fate Dal Mistero del Tempio all’etimologia di Cerreto Il Mistero del Tempio di Cerreto Sannita Il Cavaliere Jacobelli La Basilica di Telesia: la campagna di scavi di Pedroni Questo Nostro Regio Tratturo (Le Origini) Se i Romani salivano al Colle i Sanniti si dileguavano a Valle Il Sistema Difensivo Sannita a Guardia della Valle Telesina La Grotta delle Fate Passeggiando nelle Terme di Teseo Discorso del Cav. Davide Lupo Telesia Romana negli scritti di Luigi Riccardi La Sirena La Grotta di Cosimo Giordano Il Casale di San Salvatore Telesino I Ribelli di Eric J. Hobsbawm
Carta della Campania di Breislak

cipione Breislak, di padre svedese, nacque a Roma nel 1750 fu un geologo e naturalista italiano e prima ancora docente di filosofia e di fisica, in seguito si dedicò alla mineralogia. Partecipò alla Repubblica Napoletana, instaurata appena un anno dopo la pubblicazione del suo libro, e alla sua caduta fuggì in Francia e vi ritornò […]

Leggi oltre

acobelli Achille, da tutti conosciuto più semplicemente come il Cavaliere, nacque a San Lupo il 22 Ottobre 1812, nel 1848 divenne membro della Guardia Borbonica instaurando rapporti particolarmente cordiali con Ferdinando II di Borbone. Nel 1861, mostrando di adeguarsi al nuovo corso politico divenne membro del primo consiglio Provinciale di Benevento. Morì il 14 Luglio […]

Leggi oltre
mappa con circuito murario

Secondo un’antica pianta del 1854 dove si riconosce il circuito murario della città di Telesia sviluppatasi in età imperiale, il centro dell’antica città sarebbe ubicato a San Salvatore Telesino, in contrada Telese Vetere, la campagna di scavi denominata Telesia Archaeological Project guidata dall’archeologo Luigi Pedroni cominciata nel 2014 e terminata nell’estate 2016, conferma la presenza […]

Leggi oltre

LE ACQUE DI TELESE estratto dal discorso del Cav. Davide Lupo in occasione dell’apertura dello stabilimento JACOBELLI Napoli 1867 ran ligati di grande affetto al natio terreno gli esuli Telesini però, né poterono, né seppero allontanarsi dal loro sventurato paese, e novellamente si posero a riedificarlo, e per ben altre tre volte lo riedificarono e […]

Leggi oltre

Importanza di Telesia Romana   Visibili sono le tracce dell’anfiteatro e quelle della conduttura e del serbatoio dell’acqua potabile proveniente dalla montagna di Cerreto. Ancora il suolo lascia scorgere avanzi di pavimenti a mosaico, e le molte lapidi attestano che se Telese fu esclusa dalla cittadinanza romana elargita a tutti quei popoli d’Italia che, nel […]

Leggi oltre
Translate »
Facebook